Oct 252010
 

leoneParto subito dicendo che quella di Venezia è stata in assoluto la più bella gara nella mia breve carriera di maratoneta.

Bella e indimenticabile per una serie di motivi:

  • Aver incontrato tanti amici del forum Sabato e alla partenza, ha dato un sapore del tutto unico a questo evento. Grazie ragazzi !!
  • La bellezza e la varietà del percorso. Invito tutti quelli che descrivevano certi passaggi come degli incubi, a farsi un giro nella periferia milanese e poi mi diranno…
  • Il calore del pubblico, semplicemente straordinario. Per chi non è convinto, vale lo stesso invito del punto precedente
  • Le rock-band che intrattenevano runners e pubblico lungo il percorso, alcuni veramente bravi. Una citazione particolare a quei fenomeni vestiti (e truccati) da Kiss al Parco S. Giuliano. A proposito del parco: assieme al ponte qualcuno li aveva descritti come spauracchi e luoghi di sofferenza; a me non è sembrato…. anzi.
  • Correre con un compagno come Nicola per i primi 25km: precisi come un metronomo a scandirci il tempo e frenarci a vicenda quando le gambe tentavano di scappare. Grande Nicola!
  • Gli ultimi 3Km assolutamente unici: a volte ero tentato di fermarmi sui ponti, non per la stanchezza ma per ammirare lo spettacolo che univa le bellezze della città con il tifo trascinante del pubblico.
  • Infine, la mia prestazione. A parte aver limato 16 minuti al mio precedente PB, sono particolarmente contento del fatto che per la prima volta in maratona non ho MAI camminato e sono arrivato in ottime condizioni al traguardo. Qualcosa mi dice che le quattro ore sono un traguardo possibile.

Per tutti i motivi elencati, me la sono davvero goduta e questa è la cosa più importante.

Concludo con un pensierino dedicato ai famosi 14 ponti del finale:

Ponte Molin – Fuori uno!!!

Ponte Longo – Non si potrebbe fare corto?

Ponte de la Calcina – Si riferisce alla consistenza dei miei polpacci dopo 40km

Ponte ai Incurabili – spero di non essere un caso disperato!

Ponte Ca’ Balà – mmm…. difficile pensare a qualcosa non conoscendo il veneto. Chiedo l’aiuto del pubblico

Ponte de l’Umiltà – Quella che dobbiamo tutti avere al cospetto della Gara Regina

Ponte di Barche – Appunto: non si potrebbe attraversarlo in barca, il canal Grande?

Ponte della Paglia – Col tempo e con la paglia si maturan i runners

Ponte del Vin – Se oggi faccio il PB mi ubriaco!!!

Ponte de la Pietà – Quella implorata dalle mie gambe

Ponte del Santo Sepolcro – Siamo già ai sepolcri?

Ponte de la Ca’ di Dio – Ecco, ora sono in paradiso

Ponte de l’Arsenale – E’ ora di tirar fuori le armi segrete

Ponte de la Veneta Marina E’ FINITA!!!!

Continuando a navigare in questo sito, autorizzi l'utilizzo dei cookies. Maggiori dettagli

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi