Oct 252010
 

leoneParto subito dicendo che quella di Venezia è stata in assoluto la più bella gara nella mia breve carriera di maratoneta.

Bella e indimenticabile per una serie di motivi:

  • Aver incontrato tanti amici del forum Sabato e alla partenza, ha dato un sapore del tutto unico a questo evento. Grazie ragazzi !!
  • La bellezza e la varietà del percorso. Invito tutti quelli che descrivevano certi passaggi come degli incubi, a farsi un giro nella periferia milanese e poi mi diranno…
  • Il calore del pubblico, semplicemente straordinario. Per chi non è convinto, vale lo stesso invito del punto precedente
  • Le rock-band che intrattenevano runners e pubblico lungo il percorso, alcuni veramente bravi. Una citazione particolare a quei fenomeni vestiti (e truccati) da Kiss al Parco S. Giuliano. A proposito del parco: assieme al ponte qualcuno li aveva descritti come spauracchi e luoghi di sofferenza; a me non è sembrato…. anzi.
  • Correre con un compagno come Nicola per i primi 25km: precisi come un metronomo a scandirci il tempo e frenarci a vicenda quando le gambe tentavano di scappare. Grande Nicola!
  • Gli ultimi 3Km assolutamente unici: a volte ero tentato di fermarmi sui ponti, non per la stanchezza ma per ammirare lo spettacolo che univa le bellezze della città con il tifo trascinante del pubblico.
  • Infine, la mia prestazione. A parte aver limato 16 minuti al mio precedente PB, sono particolarmente contento del fatto che per la prima volta in maratona non ho MAI camminato e sono arrivato in ottime condizioni al traguardo. Qualcosa mi dice che le quattro ore sono un traguardo possibile.

Per tutti i motivi elencati, me la sono davvero goduta e questa è la cosa più importante.

Concludo con un pensierino dedicato ai famosi 14 ponti del finale:

Ponte Molin – Fuori uno!!!

Ponte Longo – Non si potrebbe fare corto?

Ponte de la Calcina – Si riferisce alla consistenza dei miei polpacci dopo 40km

Ponte ai Incurabili – spero di non essere un caso disperato!

Ponte Ca’ Balà – mmm…. difficile pensare a qualcosa non conoscendo il veneto. Chiedo l’aiuto del pubblico

Ponte de l’Umiltà – Quella che dobbiamo tutti avere al cospetto della Gara Regina

Ponte di Barche – Appunto: non si potrebbe attraversarlo in barca, il canal Grande?

Ponte della Paglia – Col tempo e con la paglia si maturan i runners

Ponte del Vin – Se oggi faccio il PB mi ubriaco!!!

Ponte de la Pietà – Quella implorata dalle mie gambe

Ponte del Santo Sepolcro – Siamo già ai sepolcri?

Ponte de la Ca’ di Dio – Ecco, ora sono in paradiso

Ponte de l’Arsenale – E’ ora di tirar fuori le armi segrete

Ponte de la Veneta Marina E’ FINITA!!!!

httpv://www.youtube.com/watch?v=MJ1Tz7fBxRM

Sorry, the comment form is closed at this time.