Feb 152011
 

muscoli-arto-inferioreDopo la bronchite, dopo il virus gastro-intestinale, ecco a voi (rullo di tamburi) il risentimento al bicipite femorale. Non c’é che dire: in questo inizio di 2011 non mi sto facendo mancare niente.

Questa volta però è colpa mia e quindi non posso lamentarmi troppo contro la malasorte. Infatti, dopo lo stop di settimana scorsa, Domenica sono uscito e preso dalla foga di ricominciare ho esagerato con 13km troppo veloci (e senza riscaldamento) con l’aggravante delle ripetute in salita. E quindi, da ieri mattina ho la compagnia di questo bel dolore alla coscia sinistra, che si riflette fino al piede.

Oggi sono andato dal fisio che dopo aver sentenziato “nulla di grave, ma è meglio stare fermo 2 o 3 giorni” mi ha somministrato 30 minuti di tecar-terapia. Stasera sto già meglio.

La cosa più importante è che domenica prossima potrò fare la mezza maratona in programma.

Comments

  1. insane says:

    Come si dice “la fortuna è cieca e la sfiga ci vede benissimo”

  2. orzowei says:

    Nemmeno io sono proprio al 100% (dolore sotto al tallone sinistro e botta da caduta al ginocchio, che si fa sentire fino a quando non sono ben riscaldato), ma confido in un miglioramento al prossimo aumentare dei valori della temperatura (c’entra ??).
    Certo che tu, invece, te le vai proprio a cercare….

    1. Foia says:

      Umpf… Si, è vero: me le vado a cercare.
      Certo che detto da uno che fa il pelo ai marciapiedi col labbro….

Continuando a navigare in questo sito, autorizzi l'utilizzo dei cookies. Maggiori dettagli

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi