Apr 282011
 

Kayano-17-leSto testando le Asics Gel Kayano 17 Limited Edition ormai da quattro settimane, e i 170km fin qui percorsi mi permettono di stilare una prima pagella.

Ho comprato queste scarpe di seconda mano da un amico di Running Forum che le aveva utilizzate un paio di volte prima di accorgersi che non facevano per lui. Sapendo che si tratta di un modello molto ammortizzato temevo che non fossero adatte ad un “peso leggero” come me. Avevo inoltre letto che erano indicate a pronatori leggeri o medi, mentre io sapevo di avere una pronazione piuttosto accentuata. Ero quindi molto indeciso riguardo a questo possibile acquisto. Alla fine, i miei dubbi sono stati fugati grazie all’ASICS FOOT ID – il test del piede che ho fatto all’expo della Maratona di Roma – che ha sentenziato la compatibilità di queste scarpe con il mio appoggio.

La lettura delle loro caratteristiche, rivela che le Kayano 17 sono un vero concentrato di soluzioni tecnologiche: Impact Guidance System, Guidance Line, allacciatura asimmetrica, intersuola in Solyte con inserto DuoMax, Space Trusstic System, doppia unità di GEL al silicone, gomma Durasponge nell’avampide e AHAR nel tacco. Insomma: tanti bei nomi altisonanti che sembrano essere lì apposta a giustificare il costo non proprio popolare di questo modello. Ma la domanda che conta davvero è una sola: come vanno in corsa?

La prima sensazione che ho notato è quella di una grande comodità: fin dalla prima uscita hanno calzato come un paio di guanti e non mi hanno dato nessun problema di vesciche o altro. Anche la loro morbidezza (dovuta sia ai materiali di buona qualità che al sistema di ammortizzamento) è davvero notevole, con la “zona Achille” particolarmente confortevole.  L’allacciatura asimmetrica è una novità apprezzabile in quanto riduce l’attrito sul collo del piede evitando i problemi di irritazione di cui mi era capitato di soffrire in passato, anche con altri modelli Asics.

Le ho utilizzate prevalentemente su asfalto, in allenamento ma anche nell’unica gara corsa (la Mezza di Genova) si sono comportate egregiamente. La distanza più lunga percorsa finora sono 25Km al termine dei quali non ho avvertito nessun problema alle gambe, segno che l’ammortizzamento funziona a dovere. Aspetto di vederle all’opera sulla maratona, dove le loro caratteristiche di scarpa adatta alle lunghe distanze dovrebbero farsi apprezzare.

Ultimo aspetto: l’estetica. Non sono il tipo che da peso alle apparenze (“basta vedere come ti vesti, per capirlo” direbbe mia moglie) ma devo ammettere che in questa versione ‘Limited Edition’ gialla e blu sono davvero belle e quando me le metto divento un po’ vanitoso.

Se proprio devo trovare un difetto, possiamo dire che sono un po’ pesanti (358 gr.) ma penso che questo sia il prezzo da pagare per tutto questo comfort e protezione. Mi rimane qualche dubbio riguardo alla loro capacità di traspirazione, ma questo potrò verificarlo solo con l’arrivo di caldo e umidità.

Per concludere, le Asics Gel Kayano 17 meritano la promozione a pieni voti.

Comments

  1. Rocha says:

    Dopo quattro anni e mezzo di corsa ho provato le marche più svariate ma personalmente trovo ASICS la più indicata al sottoscritto, non la migliore perchè non esiste una marca migliore delle altre ma è tutto terribilmente soggettivo. Attualmente sto usando le Cumulus.

    1. Foia says:

      Anche per i miei piedini le Asics sono quello con le quali non ho mai avuto problemi. D’altra parte è anche vero che non ho provato così tante marche….

  2. Giuseppe says:

    Bene.
    Confermo l’ottima risposta delle scarpe asics.
    Quasi su ogni modello riesco a trovare il massimo confort in tutte le situazioni.
    Attualmente utilizzo le Gel ds trainer 16 come A2, le Nimbus 12 come A3, l’ultimo acquisto le Pulse 3 sempre A3.

Continuando a navigare in questo sito, autorizzi l'utilizzo dei cookies. Maggiori dettagli

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi