Jun 062011
 

SpinaNon é solo un modo di dire. Ora lo so!

L’ho scoperto a mie spese in questi giorni, durante i quali sto convivendo con i postumi di una bella colica renale. Eh, giá… evidentemente, le “bombe” utilizzate per la litotrissia di martedi scorso non erano abbastanza intelligenti. E così – dopo una giornata tranquilla passata al lavoro – i frammenti di calcolo si sono messi in movimento e mi hanno regalato una bella nottata al pronto soccorso – per una volta senza uniforme C.R.I. – e tre giorni di terapia a base di Voltaren.

Oggi – a quattro giorni dall’infausto evento – ho deciso che ne avevo abbastanza di stare fermo. Quindi stasera ho messo le Asics ai piedi e mi sono concesso una timida uscita di 6Km. E’ stato quasi come correre con qualcosa ficcato nel fianco ma alla fine sono contento di averlo fatto.

E’ bello tornare a sudare !!!

  2 Responses to “Una spina nel fianco”

  1. Welcome back Francio, alive and kicking, ops… running

Sorry, the comment form is closed at this time.