Dec 182011
 

vaporeCon buona pace dei Doobie Brothers, evidentemente la luce in fondo al tunnel che avevo intravisto alla fine di Novembre non era quella di un treno in arrivo, ma si trattava veramente dell’uscita da questo maledetto infortunio. La conferma é arrivata con l’allenamento di stamattina: sono finalmente tornato a correre in modo continuativo sopra i 60 minuti e – quello che più conta – senza problemi “meccanici” ne’ durante ne’ dopo. Da un punto di vista cardio-polmonare é stato un mezzo disastro (5’30″/Km di media e tanta fatica) ma la soddisfazione di non sentire nessun fastidio al ginocchio é stata grande.

Si, lo so: mi rendo conto che il problema potrebbe essere ancora presente e forse é presto per cantare vittoria, ma il traguardo virtuale di oggi mi riempie di speranza e mi da una grande carica per continuare. Ora l’importante é non esagerare e sono sicuro che – anche grazie al cross-training- potrȯ tornare alle gare nel giro di qualche mese.

A proposito di gare… forse é ora di pensare al calendario 2012…

Comments

  1. Rocha says:

    Bella notizia, guarda che a Verona ci dobbiamo vedere ! Io invece sono sempre fermo dal 17 Novembre, il medico ha detto di riprendere con l’anno nuovo ma credo proprio che una prova la farò con qualche giorno di anticipo 😉

    1. Foia says:

      Mi spiace che il tuo stop si stia prolungando. Probabilmente il tuo fisico aveva bisogno di un po’ di riposo ed è così riuscito ad ottenerlo. Vedrai che riparti alla grande.
      Per quanto riguarda Verona, temo di non esserci per problemi logistici in quel periodo di Febbraio. Probabilmente ripiegherò su qualcosa di vicino a casa, che non richieda una trasferta.

  2. insane says:

    Visto che tu il cross training lo fai sul serio,è probabile che hai riequilibrato e potenziato la zona che ti portava ad avere quèò problema.. diciamo così,superficialmente.. 😉
    In attesa dei tuoi programmi 2012,buone feste e buone corse.. 😉

    1. Foia says:

      Definire ‘serio’ il mio cross-training è un po’ azzardato.
      Comunque hai ragione: tra riposo e nuove attività si vede che sono meno squilibrato del solito 😉
      Per quanto riguarda i programmi 2012, ci sto lavorando. Ho buttato giù qualche idea qui: http://run.foiaworld.info/next/scheduled/

Continuando a navigare in questo sito, autorizzi l'utilizzo dei cookies. Maggiori dettagli

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi