Apr 182013
 

Geoffrey Mutai Boston 2011Il 18 Aprile 2011 il Kenyota Geoffrey Mutai corre in 2 ore 3 minuti e 2 secondi la maratona di Boston. E’ la miglior prestazione di sempre, ma il suo tempo non viene riconosciuto come record del mondo poiché il percorso di Boston non rispetta i criteri IAAF.

Da notare che anche il secondo arrivato Moses Mosop ha chiuso sotto il precedente primato con un tempo di 2h03’06”

Per l’omologazione del record, le regole IAAF prevedono un dislivello massimo tra il punto di partenza e quello di arrivo di 1 metro per km, dunque il limite imposto è di 42 metri, mentre il percorso di Boston ne ha 136. Inoltre il giorno della gara un vento forte spirava continuamente alle spalle degli atleti, aggiungendo un altro elemento che inificia il record, poiché nel caso una maratona si svolga su un percorso che preveda un traguardo differente dal punto di partenza, bisogna anche calcolare l’apporto del vento come accade per le gare di velocità.

Continuando a navigare in questo sito, autorizzi l'utilizzo dei cookies. Maggiori dettagli

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi