Sep 162013
 

woman-powerIl 16 Settembre 1967 Anni Pede-Erdkamp corre la maratona in 3h07’27” stabilendo il nuovo record mondiale, e abbassandolo di ben 7 minuti e 56 secondi.

La sua partecipazione alla maratona di Welden ha un retroscena particolare. In risposta alla derisione di alcuni giornalisti sportivi di fronte alle sue affermazioni riguardo alle potenzialità delle donne sulle lunghe distanze, il medico e allenatore Ernst van Aaken chiese ad Anni Pede, (all’epoca un’atleta di 27 anni senza esperienza sulle lunghe distanze e madre di due figli) e a Monika Boers, una diciannovenne olandese, di partecipare ad una maratona organizzata dal suo club di atletica a Waldniel.

Benché la Federazione Tedesca di Atletica non permettesse ancora ufficialmente alle donne di gareggiare, gli ufficiali di gara permisero alle due donne di partire 30 metri dietro gli uomini. La Pede arrivò terza assoluta, mentre la Boers finì in 3:19:36

Il record della Pede rimarrà imbattuto per quasi 2 anni e mezzo.

Continuando a navigare in questo sito, autorizzi l'utilizzo dei cookies. Maggiori dettagli

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi