Jul 212014
 

Millie SampsonIl 21 Luglio 1964 la neozelandese Mildred “Millie” Sampson stabilisce il record mondiale in maratona con il tempo di 3h19’33” migliorando il record precedente (che apparteneva alla britannica Dale Greig) di ben 8 minuti e 12”. Il record della Sampson durerà quasi tre anni.

La Sampson ricorda che la notte prima della gara aveva fatto molto tardi ad una festa ed era stanca per il troppo ballare: “La mattina della gara I miei compagni dell’Owairaka running club hanno dovuto praticamente trascinarmi giù dal letto. Ho saltato la colazione ma sono riuscita a recuperare un po’ di gelato e cioccolata verso la fine della corsa

Oltre la gara del primato mondiale (sua prima maratona) la Sampson ha corso una sola altra 42Km nel 1970 segnando il tempo di 3h13’58” che fu il sesto tempo mondiale per quell’anno.

Millie lavora da 25 anni in una tintoria di Remuera (NZ)

1329862916_large

  2 Responses to “Correva l’anno 1964”

  1. Storie di ordinaria magia! Caspita che fenomeno, “Millie”!
    P.S. Cosa aspettiamo a stampare con carattere cubitale la nostra iniziale sulla canotta?

  2. caspita che storia.
    impensabile un comportamento del genere la sera prima della gara ai giorni d’oggi

Sorry, the comment form is closed at this time.