Mar 082015
 

LogoParcoTicinoNon c’è due senza tre.

E infatti, oggi ho partecipato alla mia terza non-competitiva sul territorio del Parco del Ticino nell’arco di un mese. Non avevo mai sentito parlare di questa manifestazione dal nome arcano che si svolge a Motta Visconti. È stato l’amico-runner Paolo a segnalarmela e lo ringrazio per questo. Si tratta infatti di una bella gara, con percorso piuttosto vario che passa dall’asfalto (poco) al lungo-fiume attraversando zone rurali e boschi, con l’aggiunta di un pizzico di dislivello, cosa piuttosto rara da queste parti. Buona l’organizzazione, in particolar modo per l’aspetto gastronomico che comprende ottime torte ai ristori intermedi, e una stupenda zuppa calda di cereali e legumi dopo il traguardo. Molto apprezzato anche il tocco finale della tazzina di espresso appena fatto.

Con Paolo abbiamo optato per la 21Km (in realtà 20.4) che abbiamo corso ad un passo confortevole chiudendo in 1h44 al lordo dei ristori, sempre affrontati la dovuta calma. Gambe a posto, anche se ho avuto un attimo di terrore quando – durante una ripida discesa – mi è arrivata una dolorosa fitta dal ginocchio sinistro. Per fortuna è stato solo un episodio passeggero: non posso permettermi problemi ad una settimana da Barcellona.

Un plauso a Miki che oggi ha affrontato con successo per la prima volta la distanza dei 15Km. Brava!!!

Foia e la zuppa

Comments

  1. Andrea says:

    Che belle queste manifestazioni, chissà per quale recondito motivo nel Lazio sono merce rarissima… e la zuppa finale è un meraviglioso (oltre che strameritato) premio! Per Barcellona… hasta la victoria, Francesco!

    1. Foia says:

      Siempre !

Continuando a navigare in questo sito, autorizzi l'utilizzo dei cookies. Maggiori dettagli

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi