Oct 182015
 

TrovoLa partecipazione a questa gara è stata un autentico last minute.

Infatti, consideravo già concluso il mio fine settimana podistico con i 30Km di sofferto allenamento corsi ieri mattina. Nel pomeriggio però Miki mi ha chiesto: “Dove corriamo domani?” e non me la sono sentita di risponderle che avrei preferito starmene a dormire.  Dopo una rapida ricerca ho scovato questa manifestazione in quel di Trovo (PV) e la decisione è subito presa: faremo entrambi la 10Km. Miki come allenamento (dopo tre settimane di fermo causa Expo) e io come defaticante dopo il lungo del Sabato.

La giornata è grigia e nebbiosa, in perfetto stile “autunno lombardo” ma nonostante questo alla partenza c’è una bella atmosfera. Dopo qualche centinaio di metri sull’asfalto, il percorso diventa subito sterrato e lo rimarrà quasi fino alla fine. Il continuo zig-zag per evitare i tratti più fangosi si fa sentire sulla zona inguinale, ancora dolente dopo il maltrattamento di ieri. Nonostante questo, mi diverto come un bambino e mi godo la campagna, il passaggio nel bosco e i simpatici volontari dei ristori. È quasi un peccato fare solo 10km, ma oggi è meglio accontentarsi.

All’arrivo, mega tavolata con grande assortimento di cibi e bevande, con un pezzo forte da urlo: polenta con salsiccia al sugo. Tapasciata promossa a pieni voti. L’anno prossimo si torna sicuramente per la 21km!

2015-10-18 09.53.23 2015-10-18 09.39.14 

  2 Responses to “Quatar Pass par Trov e dinturan”

  1. Quanto vi invidio queste meravigliose tapasciate, Francesco! Divertenti e, perché no, allenanti… in definitiva direi molto godibili (adoro la polenta con salsiccia al sugo)!
    P.S.: Tu e Miki siete sempre più in forma!

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)