Apr 042016
 

Albairate - Passaggio a CassinettaDopo Corbetta e Casterno, non poteva mancare questa manifestazione per completare una sorta di “trittico” che mi ha portato a correre per tre settimane consecutive nella stessa zona.

E anche stavolta arriviamo sul posto quando la gara è già partita (lo start sarebbe in teoria ‘libero’ ma in realtà sono partiti quasi tutti assieme) Per fortuna il paziente Paolo mi aspetta al banco delle iscrizioni.

Albairate - runnersAnche a causa della concomitante Milano Marathon, i partecipanti oggi qui ad Albairate non sono molti (sicuramente sotto il migliaio) e quindi non ci sono i problemi di ‘traffico’ incontrati a Casterno. Il percorso lungo il Naviglio Grande (purtroppo asciutto in questo periodo) è molto piacevole, soprattutto nei tratti con le eleganti ville settecentesche. Anche il clima è piacevole, forse solo un filo umido. Se a questo si aggiungono la buona compagnia, e le gambe che hanno girato un po’ meglio del solito, la giornata è sicuramente positiva.

Una nota di merito per gli organizzatori di questa gara molto ‘giovane’ (siamo soltanto alla terza edizione) che non ha nulla da invidiare a manifestazioni molto più consolidate.

Albairate - Con Ludo e Paolo

Ludo, Foia e Alaves

 

Sorry, the comment form is closed at this time.