Jun 302016
 

Odometer-vintageMese difficile quello appena concluso. Come se non bastasse la pubalgia, si sono aggiunti nell’ordine: meteo inclemente, situazione complicata al lavoro, ristrutturazione a casa (= quattro settimane da campo profughi) e scarsa voglia di correre. In queste condizioni, essere riuscito a coprire  134,2Km è quasi una piccola impresa.

Alibi a parte, è un numero che conferma l’inesorabile declino di questo 2016: 20Km in meno rispetto a Maggio, e ben 90 (Novanta!) rispetto a Gennaio. Unica nota positiva, la distanza media che ha visto un leggerissimo incremento a quota 11,2km, nonostante la distanza massima percorsa sia stata di soli 15km. Il passo medio si è ulteriormente ridotto, a 5’16″/Km

Raggiunto il traguardo dei primi 1.000km dell’anno, con 18 giorni di ritardo rispetto al 2015

Continuando a navigare in questo sito, autorizzi l'utilizzo dei cookies. Maggiori dettagli

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi