Apr 302017
 

Odometer-vintageDopo i malanni e il conseguente calo di Marzo, questo mese ho corso il 53% in più facendo segnare il mio miglior Aprile di sempre con 230.9Km. Ma le note positive finiscono qui, visto che a cotale quantità non ha corrisposto altrettanta qualità: distanza media di 14,4Km (che scenderebbe a 12,6 se non considerassi la maratona corsa a Rimini) e passo medio sceso ad un agonico 5’29″/Km

Solo una tapasciata (la tradizionale marcia di Pasquetta a Robecco) e la già citata Maratona di Rimini, portata a termine con grande sofferenza (sai che sorpresa, con un solo “lungo” da 26km alle spalle…). Per il resto, tante uscite a casaccio.

Chiudo il primo quadrimestre a quota 741km, sostanzialmente in linea con l’anno scorso, ma con due differenze incoraggianti:

  1. Fisicamente sto molto meglio rispetto allo stesso periodo del 2016
  2. Grazie allo “Smart Working” introdotto in azienda, ho la possibilità di lavorare da casa un giorno a settimana, con la conseguenza che riesco correre una volta in più (si spiegano in questo modo le 16 uscite di Aprile)

 

Continuando a navigare in questo sito, autorizzi l'utilizzo dei cookies. Maggiori dettagli

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi