Apr 302017
 

Odometer-vintageDopo i malanni e il conseguente calo di Marzo, questo mese ho corso il 53% in più facendo segnare il mio miglior Aprile di sempre con 230.9Km. Ma le note positive finiscono qui, visto che a cotale quantità non ha corrisposto altrettanta qualità: distanza media di 14,4Km (che scenderebbe a 12,6 se non considerassi la maratona corsa a Rimini) e passo medio sceso ad un agonico 5’29″/Km

Solo una tapasciata (la tradizionale marcia di Pasquetta a Robecco) e la già citata Maratona di Rimini, portata a termine con grande sofferenza (sai che sorpresa, con un solo “lungo” da 26km alle spalle…). Per il resto, tante uscite a casaccio.

Chiudo il primo quadrimestre a quota 741km, sostanzialmente in linea con l’anno scorso, ma con due differenze incoraggianti:

  1. Fisicamente sto molto meglio rispetto allo stesso periodo del 2016
  2. Grazie allo “Smart Working” introdotto in azienda, ho la possibilità di lavorare da casa un giorno a settimana, con la conseguenza che riesco correre una volta in più (si spiegano in questo modo le 16 uscite di Aprile)

 

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)