Feb 282021
 

Odometer-vintage100.3Km: sono tanti? Sono pochi?

Verrebbe da dire che sono pochi sia in termini assoluti che relativi, soprattutto considerando che è stato il mio peggior mese di Febbraio degli ultimi 12 anni. Eppure…

Se si tiene conto dello stop forzato che mi ha tenuto fermo i primi dieci giorni del mese, il raggiungimento di quota-100 assume tutto un altro significato. Se poi consideriamo la qualità di questi Km allora il discorso cambia radicalmente. Il passo medio infatti è stato un sorprendente 5’18″/Km che non è soltanto un nuovo record nella mia fase post-infortunio ma è quanto di meglio fatto dal settembre 2016 (anche se va detto che a quei tempi preparavo e correvo le maratone, con l’impatto che le lunghe distanze possono avere sul passo). Anche la distanza media è cresciuta, arrivando a 7.7Km, mentre la distanza massima ha raggiunto i 9.7Km. Per i motivi già detti, il numero di uscite è calato, fermandosi a 13 ma comunque sopra la mia media per il mese di Febbraio. Al di là dei numeri, c’è un evento che potrebbe rappresentare una svolta: sono finalmente riuscito a correre una sessione di 8Km senza pause. Mi rendo conto che si tratta di un traguardo patetico, ma per me rappresenta un piccolo raggio di luce nel mio prolungato buio podistico.  

Il totale generale è arrivato a 23.346Km

 

Sorry, the comment form is closed at this time.